Diritto Industriale (brevetti, marchi, concorrenza)



Tribunale delle Imprese di Bologna, sentenza n. 530/2016 del 24/02/2016
Azione di contraffazione del marchio – Contratto di licenza gratuita – Non necessità della forma o prova scritta – Ammissibilità della prova presuntiva – Tardiva reazione del titolare del marchio – Revocabilità unilaterale della licenza gratuita da parte del titolare del marchio - Domanda di risarcimento del danno - Rigetto per mancata dimostrazione dello stesso.

Sentenza

Tribunale di Bologna, Sezione specializzata in materia di impresa, decreto del 03/04/2013
Utilizzazione di nome a dominio (domain name) in contraffazione di marchio registrato (c.d. cibersquatting) - reindirizzamento al sito del concorrente (deep linking) - illiceità - art. 22 C.P.I. - art. 2598, n. 1 e n. 2, c. c. - concorrenza sleale per confusione ed appropriazione di pregi - fumus boni iuris e periculum in mora - sussistenza - pregiudizio non riparabile derivante dal comportamento illecito durante il tempo necessario per il giudizio di merito - sviamento di clientela - inibitoria all'uso dei nomi a dominio - decreto inaudita altera parte - ammissibilità.

Sentenza



Tribunale di Modena, sentenza n. 989/10 del 25/06/2010

Rigetto della domanda di condanna al risarcimento dei pretesi danni da concorrenza sleale per mancata dimostrazione della sussistenza degli stessi.

Sentenza



Tribunale di Bologna - Sezione Specializzata per la Proprietà Industriale ed Intellettuale, ordinanza del 29/04/2008

Deve essere rigettata la corrispondente domanda cautelare, in quanto non ha efficacia distintiva e, quindi, non è tutelabile un marchio di fatto rappresentato da tre confezioni colorate per la vendita di aceto balsamico, considerato che le stesse possono anche essere vendute separatamente.

Sentenza



Tribunale di Busto Arsizio, sentenza n. 203/06 del 24/02/2006

Rigetto della domanda di contraffazione di brevetto industriale per dimostrazione della predivulgazione del ritrovato.

Sentenza



Tribunale di Modena, sentenza n. 1511/04 del 20/09/2004
Rigetto della domanda di contraffazione di brevetto industriale in quanto il macchinario non riproduceva tutte le caratteristiche descritte nelle rivendicazioni brevettuali.

Sentenza

Tribunale di Busto Arsizio, ordinanza del 29/07/2003

Rigetto dell'istanza di inibitoria per insussistenza del fumus boni iuris.

Sentenza